ECONOMIA, CONSERVAZIONE, TECNOLOGIE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E AMBIENTALI - 18-20 SETTEMBRE 2019

NEWS

torna indietro

CANTIERI APERTI ALL'AQUILA - San Bernardino un esempio di tutela e valorizzazione

20 marzo 12

La ricostruzione del patrimonio culturale dell'Aquila al Salone del Restauro di Ferrara dal 28 al 31 marzo prossimi.
La Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Abruzzo e la Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell'Aquila promuovo un incontro tecnico dedicato ad un cantieri importante e ricco di significato: quello del restauro del soffitto ligneo della Basilica di San Bernardino all'Aquila. Il 29 marzo alle ore 16.30 presso la Sala C tra i padiglioni 5 e 6, si svolgerà l'incontro tecnico “Cantieri aperti all'Aquila – San Bernardino un esempio di tutela e valorizzazione” che farà il punto sul restauro del grande soffitto ligneo settecentesco , intagliato e dorato, opera di Ferdinando Mosca da Pescocostanzo, impreziosito da grandi tele del pittore allievo di Luca Giordano, Girolamo Cenatiempo. Il Direttore Regionale Beni Culturali dell'Abruzzo, Fabrizio Magani, e il Presidente della Fondazione Carispaq, Roberto Marotta, illustreranno il successo dell'iniziativa di aprire al pubblico il cantiere di restauro e la fattiva sinergia che ha portato all'apertura del cantiere. Ad illustrare l'intervento di restauro sarà la Soprintendente ai Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per l'Abruzzo che è anche il direttore scientifico del cantiere Lucia Arbace. A chiudere l'incontro saranno, invece, la storica dell'arte Alessandra Giancola, responsabile del progetto di visite guidate, e la restauratrice Letizia Orsatti responsabile del cantiere di restauro. La presenza al Salone del restauro di Ferrara è anche l'occasione per L'Aquila di presentare anche altri cantieri aperti per il recupero del patrimonio culturale come il Forte Spagnolo, la Chiesa di San Pietro, Porta Napoli.