Economia, Conservazione, Tecnologie e Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali

2 Settembre

11:00 - 18.00
Convegno Internazionale
GIORNATA DI STUDI SUL RESTAURO IN PUGLIA

Organizzato da ASSORESTAURO in collaborazione con l’Ordine degli Architetti Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori di Bari

Introducono:
Presidente Ordine Architetti Bari – Cosimo Damiano Mastronardi
Presidente Assorestauro Alessandro Bozzetti

Sessione del mattino
LA VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO ATTRAVERSO LA CONOSCENZA ED IL RESTAURO DEL PATRIMONIO STORICO
ore 11.00
A cura di: Ordine degli Architetti Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori di Bari

 

Moderatore:
arch. Esther Tattoli (consigliera dell’Ordine delegata alla Valorizzazione dei beni culturali e riqualificazione degli spazi urbani)

 

Interventi:
· Ex Abbazia di San Benedetto (Bari)- Arch. Giuseppe Berardi (Ordine degli Architetti P.P.C di Bari)
· Trappeto di Logopagliaro (Ostuni) – Arch. Ilaria Pecoraro (Ordine degli Architetti P.P.C di Bari)
· Iazzo Gattini – Arch. Fernando Russo (Ordine degli Architetti P.P.C di Bari)
· Chiesa di San Gregorio (Bari) – Arch. Tommaso Massarelli (Ordine degli Architetti P.P.C di Bari)
· Complesso rurale con trulli – Arch. Antonella Mari (Ordine degli Architetti P.P.C di Bari)
· Cattedrale di Altamura – Arch. Annamaria Lucarelli (Ordine degli Architetti P.P.C di Bari)
· Architettura rurale: Masseria Barbera (Minervino Murge) e Villa sant’Elia (Trani) – Arch. Francesca Onesti – (Ordine degli Architetti P.P.C di BAT)
· Teatro di Putignano – Arch. Gianluigi Sylos Labini (Ordine degli Architetti P.P.C di Bari)
· Regio Ricovero di Mendicità Umberto 1° di Acquaviva delle Fonti (BA) – Arch. Giovanni Fraccascia (Ordine degli Architetti P.P.C di Bari)

 

13:00 Pausa pranzo

 

Ore 14.30 – (inizio live in inglese)
DALLA CONOSCENZA AL RESTAURO
L’esperienza pugliese nell’ambito del territorio nazionale
A cura di: Assorestauro in collaborazione con il Comitato tecnico scientifico

Moderatore: Daniela Esposito
Introduzione – Alessandro Ippoliti

Introduzione alle tematiche – Maria Piccarreta
– Studi per la salvaguardia dei centri storici pugliesi -Rossella de Cadilhac, Giacomo Martines
– Struttura e forma nelle opere architettoniche pugliesi -Raffaele Casciaro
– Giardini e parchi storici -Vincenzo Cazzato
– Conoscere, conservare, riparare, il patrimonio del territorio. Dal rischio alla valorizzazione -Marcello Guaitoli
– Conservazione e Restauro degli ecosistemi e relativi servizi. Il caso del paesaggio costiero – Alberto Basset

Dibattito con: Lucio D’Alessandro, Giuliano Volpe, Costanza Miliani, Monica Livadiotti, Massimo de Vico Fallani, Claudio Varagnoli (Unich)

Ore 16.10 – Prosegue in Italiano

CASI DI RESTAURO:
Introduzione (Maria Piccarreta)
– Lecce, Abbazia di Cerrate (Giacomo Sosio)
– Lecce, Castello di Carlo V e S. Croce (Giovanna Cacudi)
– Brindisi, Forte a Mare (Antonio Zunno)
– Bari, S. Scolastica (Francesco Longobardi)
– Lucera, Castello (Maria Franchini)
– Manfredonia, Siponto, Chiesa di S. Maria Maggiore e Abbazia di S. Leonardo (Francesco Longobardi)
– Melpignano, palazzo baronale (Annalisa Malerba e Michela Catalano)
– Bari, il teatro Kursaal (Azzurra Sylos Labini, Michele Carelli)

Esposizione pannelli descrittivi di interventi di restauro e proiezioni

 

Crediti formativi CFP per architetti

10:00 - 11:30
Intorno al Restauro.
Il Cluster Basilicata Creativa presenta il progetto “Heritage Smart Lab”

a cura di CLUSTER BASILICATA CREATIVA

Ore 10:00 – Introduzione

Raffaele Vitulli (Materahub)- presentazione del Cluster Basilicata Creativa

Nicola Masini (CNR-ISPC) – Il progetto Basilicata Heritage Smart Lab

 

Ore 10:30 – Presentazione degli Smart Lab

Angelo Donvito (Digimat) & Nicola Masini (CNR/ISPC) – Sistemi multiscala e multi sensore per il monitoraggio ambientale e microclimatico di chiese ipogee e musei.

Michele Scioscia (Effenove srl)- Tecnologie interattive per la valorizzazione e divulgazione del patrimonio culturale..

Carmine Schiavone (Tab consulting) & Vito Porcari (DiCEM/UNIBAS) – Verso una gestione integrata degli interventi per il Restauro: metodologia He-Main come processo conoscitivo e di gestione dei Patrimoni culturali.

Francesca Sogliani (DICEM/UNIBAS) –Digital Storytelling e Archeologia Pubblica. Il caso di Satrianum (Tito, PZ).

 

11:15 – Open discussion

WORKSHOP DI PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DEI PAESI PARTECIPANTI
a cura di Agenzia ICE

10:30
ARABIA SAUDITA

11:30
AZERBAIJAN

16:30
ISRAELE

17:30
CROAZIA

10:00 - 10:15
PATRIMONI SENSIBILI. CONSERVAZIONE E RESTAURO DIGITALE DEI RESTI UMANI ANTICHI

A cura di Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bari

Relatori
ELENA DELLÙ, Funzionario antropologo – SABAP per la città metropolitana di Bari
ANGELA SCIATTI, Archeoantropologa e Conservation Scientist in Bioarchaeology – Università degli Studi di Torino

10:20 - 10:35
GLI STUCCHI SETTECENTESCHI DI SANT'ANGELO IN BORGO A MONOPOLI (BA), POLICROMIE E LACUNE. INTERVENTO E SPERIMENTAZIONI CON TECNOLOGIE DIGITALI

A cura di Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bari

Relatori
ANGELAMARIA QUARTULLI, Funzionario architetto – SABAP per la città metropolitana di Bari
MARIA CRISTINA TIBERINI, Funzionario restauratore- SABAP per la città metropolitana di Bari
FELICIA LA VIOLA, Restauratrice di beni culturali

10:40 - 11:00
IL RESTAURO DI UN MUSEO: TRA PASSATO E FUTURO

a cura di Museo Nazionale Jatta – Direzione Regionale Musei Puglia e Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bari

Relatori
AZZURRA SYLOS LABINI, Funzionario architetto – SABAP per la città metropolitana di Bari, progettista e direttore lavori dell’intervento di restauro e adeguamento funzionale del Museo Nazionale Jatta di Ruvo di Puglia
SILVANA COSTA, Funzionario restauratore conservatore – DRM Puglia
ELEONORA CRIMI, Funzionario restauratore conservatore – DRM Puglia
CLAUDIA LUCCHESE, Direttore Museo Nazionale Jatta – DRM PUGLIA

11:05 - 12:00
LA GESTIONE DELLE TUTELE: TERRITORI A CONFRONTO

A cura di Segretariato regionale del MiC per la Puglia

Relatori
MARIA PICCARRETA, Segretario regionale del MiC per la Puglia /Soprintendente ABAP ad interim per la città metropolitana di Bari e per le province di Barletta, Andria, Trani e Foggia
ROSARIA MENCARELLI, Soprintendente ABAP per le province di Chieti e Pescara
ANDREA PESSINA, Soprintendente per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
CORRADO AZZOLINI, Segretario regionale del MiC per l’Emilia Romagna/Soprintendente ABAP ad interim per le province di Parma e Piacenza
LEONARDO NARDELLA Segretario regionale del MiC per il Lazio/ Segretario regionale del MiC per l’Umbria ad interim

12:05 - 12:25
PIATTAFORMA MULTIMEDIALE CANTIERI SCUOLA PER IL PATRIMONIO CULTURALE

A cura di Direzione Generale Educazione, ricerca e istituti culturali (DG ERIC) – Servizio I “Ufficio Studi”

Relatore
MARIA ADELAIDE RICCIARDI, Funzionario architetto e responsabile Ufficio tecnico, Servizio I “Ufficio Studi” DG-ERIC

12:30 - 13:30
IL RESTAURO DELLA SACRESTIA NUOVA DI MICHELANGELO: UN MODELLO DI METODO E SCIENZA

A cura di Musei del Bargello

Relatori
MONICA BIETTI, (intervento in presenza) Direttrice del restauro e già Direttore del Museo delle Cappelle Medicee –– Musei del Bargello
Introduzione al progetto e presentazione storico artistica
DANIELA MANNA*, restauratrice
Il restauro delle pareti, problemi e scoperte
MARINA VINCENTI*, restauratrice
Il restauro delle sculture, problemi e scoperte
ANNA ROSA SPROCATI (intervento in presenza) e CHIARA ALISI*, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile ENEA
Biotecnologie microbiche per Michelangelo

(* Interventi In collegamento video)

14:15 - 14:30
IL CANTIERE DI RESTAURO DI PALAZZO LANFRANCHI, UN’ESPERIENZA IMMERSIVA E DIGITALE PER LA COMUNITÀ

A cura di Museo Nazionale di Matera

Relatori
ANNAMARIA MAURO, Direttore del Museo Nazionale di Matera
BARBARA BRUNETTI, Funzionario architetto – Direzione Regionale Musei Basilicata

14:35 - 14:50
RESTAURO DEGLI ALLESTIMENTI. NOTE PER UN POSSIBILE APPROCCIO

A cura di Direzione Generale Musei

Relatore
FRANCESCA CONDÒ, Coordinatore u.o. allestimenti e progetti museali – Direzione Generale Musei

14:55 - 16:30
EDIFICI STORICI E RISCHIO INCENDI

A cura di Direzione Generale Sicurezza del Patrimonio Culturale

Saluti istituzionali
MARICA MERCALLI, Direttore Generale Sicurezza del Patrimonio Culturale
MARIA PICCARRETA, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bari

Relatori
PAOLO IANNELLI, Dirigente Direzione Generale Sicurezza del Patrimonio Culturale
L’evoluzione della normativa antincendio nei beni culturali: approccio prestazionale e misure di sicurezza equivalenti
MARIA AGOSTIANO, Funzionario ingegnere- Direzione Generale Sicurezza del Patrimonio Culturale
Beni culturali e rischio incendio
CATERINA RUBINO, Funzionario ingegnere- Direzione Generale Sicurezza del Patrimonio Culturale
La sicurezza antincendio nei musei, archivi e biblioteche statali: attività in corso

16:35 - 17:00
“L’OFFICINA DEL CASTELLO OGGI A DODICI ANNI DAL TERREMOTO”

A cura di Museo Nazionale d’Abruzzo ( MuNDA)

Relatori
MARIA GRAZIA FILETICI, Direttore Museo Nazionale d’Abruzzo
GIULIA VENDITTOZZI, Funzionario restauratore conservatore – MuNDA

17:05 - 17:45
“MUSEI IN VALIGIA. I SEGRETI DEL PRINCIPE”

A cura di Direzione Generale Musei

Relatori
FEDERICA ZALABRA, Funzionario storico dell’arte – Direzione Generale Musei
STEFANO RIDOLFI, Responsabile tecnico – Ars Mensurae

17:50 - 18:30
LE BANDIERE DEL LAVORO. UN CASO STUDIO: DAL RECUPERO AL RESTAURO

A cura di Archivio centrale dello Stato

Relatori
CATERINA ARFÈ, Funzionario archivista – Archivio centrale dello Stato
SIMONA GRECO, Funzionario archivista – Archivio centrale dello Stato